Medjugorje: messaggio della Madonna del 25 ottobre 2010

25 10 2010

“Cari figli, questo tempo sia per voi il tempo della preghiera. Il mio invito desidera essere per voi, figlioli, un’ invito a decidersi a seguire il cammino della conversione, per questo pregate e chiedete l’intercessione di tutti i santi.  Essi siano per voi esempio, sprono e gioia verso la vita eterna. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

Annunci

Azioni

Information

4 responses

26 10 2010
Gala Vito

E’ possibile ricevere i messaggi di MEDIUGORIE via email?

3 01 2011
Marcello

@ Vito
Puoi scriverti a questo gruppo: http://it.groups.yahoo.com/group/informazioni_da_medjugorje/ e ricevere i messaggi e molte altre informazioni su Madjugorje

15 03 2011
silvio valenti de Wederschaun

La bufala della Madonna di Medjugorie è smentita solo dal fatto che nelle sue ‘rivelazioni’ non è minimo cenno all’imminente crollo del Comunismo. Eppure quella Madonna era di casa in un paese comunista. I più, cristiani o no, avevano avvertito più l’odore di bottega che di santità. Il Vaticano dapprima stette zitto, poi si mostrò benevolo, quindi prudente incoraggiando comunque i creduloni a credere e a pagare, infine, a chiusura di cassa, ha dato una pugnalata alla schiena del frate promotore della bufala che ‘manipolava le coscienze’ e ‘compiva anche azioni contrra sexum’.
Sta di fatto che il cristianesimo vaticano continua a rinnovarsi restando sempre quello che è: idem et alius. Avevano demonizzato i ‘Iudaei Deicidae’ e poi li hanno scagionati, avevano terrorizzato i fedeli con il Fuoco Eterno e ora non ne parlano più, avevano condannato la Democrazia e poi l’hanno assimilata, avevano approvato il Fascismo e il Nazismo e poi li hanno scaricati, avevano condannato il Comunismo ( mi fu negata l’Eucaristia per aver seguito su “l’Unità’ lo scandalo democristiano Montesi) e poi col Papa ‘Buono’ l’hanno depenalizzato. Hanno invertito l’Altare, istituito la Messa in volgare (addirittura in dialetto: “Creo tel Creador ch’ à crià todis lis robis che si viodin e che no si viodin”, ma che bèl el Dio furlàn, osti Madòna!), gettate via le tonache per le braghe e via cambiando tutto, salvo l’assiduo bussare a danari.
San Paolo che invitava il seguace di Cristo alla coerenza e alla chiarezza (“Dite Sì-Sì, dite No-No”) si meraviglierà che i residui preti, di condotta poco esemplare, non siano ancora spariti del tutto.
La Chiesa Mater et Magistra non ha più nulla da insegnare ai suoi figli e ha tutto da imparare, a partire dal precetto laico: “La miglior furberia è quella di non fare i furbi’ Silio Valenti de Wiederschaun. silvalentauser@hotmail.it

9 10 2011
susi

L’ IMMAGGINE ,POSTA ACCANTO AL MESSAGGIO DELLA MADONNA,DI GESU CHE SOCCORRE UN UOMO,MI HA PROFONDAMENTE COMMOSSO.MI SONO RIVISTA IN QUELL’ UOMO.SAPESTE, QUANTE VOLTE IL BUON GESU MI HA TENUTO TRA LE SUE BRACCIA MENTRE IL CORPO E LA MENTE MI ABBANDONAVANO STRAZIATI DAL DOLORE. SE SONO VIVA è SOLO PERCHè LUI MI HA STRETTA A SE IN UN ABBRACCIO CHE ERA SILENZIO ,QUIETE, PACE.ED èGRAZIE A LUI CHE CAMMINO FELICE PER LE STRADE DELLA VITA.LUI MI HA CONSOLATO, SORRETTA E POI UN GIORNO MI SONO TROVATA A MEDIUGORIE PER CONSOLARE LA MIA AMATA MARIA MA ALLA FINE LEI HA CONSOLATO ME.AMATE AMATE.CREDETE CREDETE.AMATE TUTTI GLI UOMINI DELLA TERRA.AMATE E BASTA,AMATEPRIMA DI TUTTO LA VOSTRA VITA,AMATE VOI STESSI ,ALTRIMENTI NON POTETE AMARE GLI ALTRI.PREGATE DIO CON IL CUORE.APRITEVI A LUI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: