L’importante è differenziarsi

10 06 2007

Ho ricevuto nella buca delle lettere un volantino di Eataly, noto distributore di prodotti tipici che nella propria home page scrive: “L’eccellenza deriva dal saper gestire il limite”. Limite dettato dal fatto che i prodotti eccellenti dell’enogastronomia italiana sono commercializzati (per forza) in piccole quantità.

Da qui l’esigenza di aprire un mega-store per venderli e differenziarsi così notevolmente dalla GDO. Tanto che il volantino appena ricevuto dice “Tutti i giorni conviene fare la spesa da Eataly” e propone una scelta di offerte che al posto della pasta Barilla comprendono le albicocche del Roero e la tagliata de “la Granda”.

Il bisogno della GDO è quello di uscire dal tunnel della guerra dei prezzi e inventare qualcosa che non suoni come “da me conviene di più” o “qui i prezzi li calpestiamo”. Grazie ad Eataly adesso abbiamo delle nuove idee per differenziarci.


Azioni

Information

5 responses

11 06 2007
carlo

IO ci vado spesso e mi trovo benissimo , i prezzi sono onesti e la qualità alta, cosa vuoi di più?

11 06 2007
Marcello

Non è in discussione la qualità dei prodotti ma la scelta delle iniziative di advertising.

13 06 2007
carlo

Se riescono a “gestire il limite” ,cosa altro dovevano scrivere ? Sicuramente si differenziano da altri , anche per i numerosi cartelli con spiegazioni varie ecc. (Ikea insegna).

13 06 2007
Marcello

Le mie critiche sulla mancata differenziazione di Eataly erano sulla superficie di vendita (mi unisco a quello che già è stato scritto da altri), ma sopratutto sul tipo di volantino che usa le stesse “leve” della GDO.
La superficie di vendita sembra un controsenso se davvero c’è un limite nelle quantità producibili di questi prodotti dell’eccellenza. Che sia diversa nel layout poco importa: la logica delle grandi superfici è quella di smerciare il più grande numero di prodotti e fare grossi fatturati. Forse perché Eataly non ci sta riuscendo è dovuta ricorrere alla “convenienza”?

13 06 2007
carlo

.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: